top of page
Cook_inc magazine - issue 37 - Reading Room

 

Cook_inc / 37

€35.00Prezzo

Benvenut* su Cook_inc. 37, dove la curiosità si mescola con la scienza, l’innovazione rispetta le consuetudini e il metodo è l’ingrediente segreto di ogni storia. Tra tecnica e tecnologia, parliamo di cultura che cambia, si evolve e si rinnova.

 

Lady Spaghetti in copertina introduce il tema caldo della democratizzazione dell’Intelligenza Artificiale con una approfondita riflessione che fa della carbonara col basilico la portavoce di una rivoluzione tecnologico-culinaria.

 

Alla perdita della memoria collettiva ci pensiamo mai? Se lo chiede Andrea Petrini in un seminario intergenerazionale che ripercorre tratti salienti della gastronomia contemporanea quasi dimenticata.

 

A Llança c’è un’officina di sperimentazione che si ispira alla Mar d’Amunt: è il Miramar di Paco Pérez e Montse Serra. Tra le tantissime tecniche utilizzate per amplificare i sapori, la liofilizzazione è la più importante al momento.

 

Quando si parla di fermentazioni, David Zilber è senz’altro il guru da interpellare. Lo abbiamo intervistato per andare nel profondo del concetto e per scoprire il suo approccio tra arte, scienza, filosofia e piacere.

 

Edelberto Baracco, alias Iguana, guida il viaggio tra sogni e trend dei “mercanti di merci e di idee” alla scoperta di nuove prospettive nel mondo della miscelazione.

 

A Rocchette di Fazio, in Maremma, troviamo la Dame en Blanc, Agata Felluga. Nella sua Trattoria Cacciaconti ricerca la Toscana più autentica con una cucina istintiva ricca di influenze internazionali e con la comunità di piccoli produttori della zona.

 

“Senza le basi scordatevi le altezze” è lo slogan che racchiude al meglio l’essenza della pasticceria polivalente del Maestro Leonardo Di Carlo che nel suo Pastry Concept di Conegliano promuove una pasticceria scientifica intelligente basata sul ragionamento.

 

Al ristorante Nin di Brenzone sul Garda troviamo Terry Giacomello, un illusionista dei sapori che ha fatto della continua ricerca il suo tratto distintivo. La creatività si unisce a tecniche solide per una cucina di sperimentazione davvero singolare.

 

Natsuko Shoji è una chef e pasticciera diventata icona della moda. Il suo Été a Tokyo è uno scrigno con soli sei posti in cui la bellezza delle sue creazioni incantevoli è il veicolo per trasmettere il valore dell’artigianato giapponese.

 

Xesc Reina è il Re della sobrasada maiorchina. Il suo leitmotiv è “valorizzare tutto ciò che proviene dal maiale per non buttare via nulla” e lo fa creando insaccati sempre nuovi, con combinazioni di sapore sorprendenti, che partono da una ricetta fondamentale: “Il maiale deve vivere libero, la sua vita deve essere veramente felice”.

 

Sempre meno persone cacciano e l’opinione pubblica è sempre più contraria: e se invece la selvaggina fosse l’unica carne etica? Ne parliamo Locanda del Daino in Valle Spinti dove la cucina è selvatica e territoriale.

 

L’Agricoltura 5.0 combina il sistema agroalimentare e il mondo digitale e la rivoluzione digitale potrebbe agevolare uni sviluppo sostenibile. È davvero così? Tra droni e cybersecurity approfondiamo le sfide e le incertezze dello smart farming.

 

___

 

Unwavering in its responsibility to create honest and engaging stories, Cook_inc. continues to push boundaries and in doing so, has crossed over into a new realm, more than a journal and collection of words and images, maturing into something of cultural significance, something other, higher; an essential must-have for epicureans and a collector’s item without an expiration date

bottom of page